UniversoPoesia

Da Matteo Fantuzzi quanto di buono offre la poesia italiana contemporanea. Forse.

with 6 comments

E non dimenticate che Venerdì c’è DEGUSTARE LOCALE !!!

*
Bologna, 31 maggio 2006, ore 21.00
Aula Absidale di Santa Lucia, Via de’ Chiari 23 Premio Dams Festival 2006, quinta edizione "La libellula. Panegirico della libertà" di Amelia Rosselli; voce recitante: Rosaria Lo Russo; pianoforte: Andrea Allulli. Ingresso libero

*
AMO BOLOGNA POESIA FESTIVAL” 5 e 6 giugno 2006 chiostro di Santa Cristina, piazzetta G. Morandi, angolo via Fondazza, Bologna lunedì 5 giugno 2006 “L’ITALIA SONO IO” ore 18.00   CERTAMEN, finale del concorso studentesco, con libere votazioni del pubblico ore 20.00   buffet  ore 20.30   letture di Tiziano Broggiato, Paolo Campoccia, Tiziano Fratus ore 21.30   Aurelio Picca legge “L’Italia è morta, l’Italia sono io” martedì 6 giugno 2006 “CONTRO LE GENERAZIONI” ore 18.00   Presentazione delle antologie poetiche “Subway – poesia italiana underground, Il Saggiatore e “Laboratorio di Parole – antologia” dei poeti del Circolo La Fattoria, Pendagron Ore 19.30   premiazione CERTAMEN Ore 20.00   buffet “DONNA, FRONTIERA” Ore 21.30   Letture di Ubah Cristina Ali Farah (Somalia), Iman El Sayed Ali Mersal (Egitto), Erika Reginato (Venezuela), Tiziana Cera Rosco (Italia), Mariarita Stefanini (Italia)  Music live I Corsari di Corso Buscaroli e proiezioni di video poesia Centro di poesia contemporanea dell’ Università di Bologna Via Belle Arti 42 40126 Bologna Tel 051 2094645 – 051.220666 Posta elettronica: poesia@alma.unibo.it

*
domenica 4 giugno ritorna il festival di poesia Quotapoesia in Val di Sella (Borgo Valsugana, nei boschi del Trentino); quest’anno – alla quarta edizione – un numero "internazionale", con bei nomi, due poeti di Barcellona, Patrizia Valduga, Elisa Biagini e il concerto finale di Giovanni Lindo Ferretti. Trovi tutto su http://www.quotapoesia.it

*
Circolo di Cultura Politica Fratelli Rosselli
Giovedì 8 – Venerdì 9 giugno 2006 Nel sessantanovesimo anniversario dell’assassinio dei fratelli Carlo e Nello Rosselli CONVEGNO «Se / dalle tue labbra uscisse la verità» Amelia Rosselli a dieci anni dalla scomparsa Giovedì 8 giugno 2006 Ore 15.00 Saluti Prof.ssa Mariella Zoppi, Assessore alla Cultura della Regione Toscana Prof. Riccardo Pratesi, Presidente del Circolo di Cultura Politica Fratelli Rosselli Relazioni: Ore 15.30 Presiede Stefano Giovannuzzi Marina Calloni, Milano Bicocca – Le due Amelie Andrea Cortellessa, Roma La Sapienza – La figlia della guerra Niva Lorenzini, Bologna – Amelia Rosselli e lo sperimentalismo all’avvio degli anni Sessanta Lucia Re, UCLA, U.S.A. – Frammenti di un discorso amoroso Francesco Carbognin, Bologna – “Perché io non voli” (da “Variazioni belliche”): immagine di uno stile in formazione Tatiana Bisanti, Saarbrücken, Germania – “Rimava vocaboli tormentosi”: il livello metalinguistico e metapoetico nell’opera di Amelia Rosselli Ore 21.00 Valdo Spini commemorazione dei Fratelli Rosselli  Ore 21.30 La proiezione del documentario “AMELIA ROSSELLI…E L’ASSILLO È RIMA” Di Stella Savino e Rosaria Lo Russo Rosaria Lo Russo legge Amelia Rosselli (da Variazioni Belliche) Venerdì 9 giugno Ore 9.00 Deposizione di una corona di fiori alla tomba dei Fratelli Rosselli sacrario del Non Mollare del Cimitero di Trespiano Relazioni Ore 9.30 Presiede Adele Dei, Direttore del Dipartimento di Italianistica Università di Firenze Stefano Giovannuzzi, Torino – Il nodo della lingua: Amelia Rosselli e Pier Paolo Pisolini Emmanuela Tandello, Oxford, Inghilterra – La fanciulla e la morte: figure del tragico e del letterario nella poesia di Amelia Rosselli Paolo Cairoli, Rai – Spazio metrico e serialismo musicale. L’influenza dell’avanguardia post-weberniana sulle concezioni poetiche di Amelia Rosselli Stefano Colangelo, Bologna – Serie, campo e variazione. Il fenomeno sonoro nella scrittura di Amelia Rosselli Daniela La Penna, Reading – “Performance e testualità” nell’opera di Amelia Rosselli Raffaella Scarpa, Torino – Aspetti della lingua nella prosa di Amelia Rosselli Fabrizio Podda, Siena – La ripetizione del resistere

Via Alfani 101r 50122 Firenze

*
Domenica 11 giugno, alle ore 11, presso la Sala Maggiore del Palazzo Comunale di Pistoia, avrà luogo la premiazione della trentanovesima edizione del Premio Nazionale di Poesia "Pietro Borgognoni", aggiudicatosi quest’anno da Luigi Nacci col testo Quanta bufera e che poca neve. Per l’occasione, nella giornata di sabato 10 giugno, alle ore 18, presso la libreria Lo Spazio di via dell’Ospizio, Martino Baldi, Christian Sinicco e Matteo Danieli presenteranno poema disumano di Luigi Nacci. A seguire, presso il Club Pirobutirro di via Buonfanti (zona Piazza del Duomo), ristoro alcolico e, alle 22, reading informale con la partecipazione di (lista provvisoria) Domenico Alferi,  Martino Baldi, Massimo Baldi, Roberto Bartoli, Piero Buscioni,  Matteo Danieli,  Stefano Massari, Luigi Nacci,  Furio Pillan,  Christian Sinicco.

*
Da lunedì 29 maggio sarà in edicola il numero 34 di
Nuovi Argomenti (aprile-giugno 2006)con una sezione – "Articolo 1" – in cui Ferracuti, Bajani, Liguori, Santi, Susani, Saviano, Zambetta, Melone, Piperno, Pavolini, Trevi e Ventroni raccontano a modo loro il mondo del lavoro (racconti nati su iniziativa di "Rassegna Sindacale"). Nel numero, inoltre: un incontro con Kenzaburo Oe; un dialogo scritto da Valeria Parrella; poesie di Mark Strand, Amelia Rosselli, Alba Donati, Massimo Gezzi, Frank Bidart, Vincenzo Della Mea, Carlo Carabba, Gianni Clerici, Helena Janeczek ; saggi di Bartolomeo Di Monaco su Remo Teglia, di Raffaella D’Elia su Vollmann, di Giuliana Petrucci su Vincenzo Pardini, di Fabiriza Giuliani sulla bioetica, e di Leonardo Colombati su Ovidio. Nel suo diario, Enzo Siciliano scrive a proposito degli ultimi romanzi di Claudio Piersanti e Giuseppe Genna. SOMMARIO DIARIO di Enzo Siciliano CONVERSAZIONE di Massimo Rizzante con Kenzaburo Oe ARTICOLO 1 Angelo Ferracuti, Certi giorni sono più belli di altri giorniAndrea Bajani, All inclusive Elisabetta Liguori, Tastiere Flavio Santi, La raccomandazione Carola Susani, La semina Roberto Saviano, Il mestiere dei soldi Massimiliano Zambetta, Sabato, afterhour Andrea Melone, Gilberto Alessandro Piperno, Lettera aperta ai miei inquilini Lorenzo Pavolini, Il colpo Emanuele Trevi, Psicotici e precari a Paperopoli Roberto Canò, Primavera di diritti CANTIERE Mark Strand, Mare nero Amelia Rosselli, Tre poesie da Sleep/Sonno Gabriella Palli Baroni, Il pensiero "strutturato" di Amelia Rosselli Alba Donati, Firenze Massimo Gezzi, La stanza Frank Bidart, Stella polvere Vincenzo Della Mea, I sogni di guerra Bartolomeo Di Monaco, Remo Teglia, un narratore di fatti Giuliana Petrucci, Sull’ultima narrativa di Vincenzo Pardini Raffaella D’Elia, Vollmann, il quinto punto cardinale Carlo Carabba, Roma-Parigi-Roma Fabrizia Giuliani, Qualcosa è cambiato Helena Janeczek, Oltre le nebbie Gianni Clerici, Boldini Federica De Paolis, Via Oglio 10 Leonardo Colombati, Persistenza e impermanenza (Una lettura di Ovidio) Valerio Magrelli, La famiglia Poe Francesco Feola, Lotteria nucleare DIALOGHI Valeria Parrella, Una questione di attese

Annunci

Written by matteofantuzzi

29 maggio 2006 a 21:30

Pubblicato su Uncategorized

6 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. inizialmente volevo scrivere, di ritorno da casazza, tutt’altro. poi mi sono ritrovato in posta elettronica che ho rimandato i ragionamenti. andate a respirare poesia !

    matteofantuzzi

    29 maggio 2006 at 21:31

  2. Proprio così, ragazzi, non c’è niente da dire e da fare: davvero un paese di poeti, uno stivale a forma di quartina (e di quartino!).

    Ma la poesia, poi, c’entra ancora qualcosa? Ai commensali l’arduo assaggio.

    Herrman Gildo

    anonimo

    29 maggio 2006 at 23:48

  3. Caspita ma gli incontri poesia non si fermano mai…peggio che il calcio…:-) Non c’è proprio il tempo nemmeno di un pisolini.
    Un caro saluto
    Liuk

    anonimo

    30 maggio 2006 at 16:13

  4. ciao matteo,
    è uscita la rivista (L’Alter Ego) su absolutepoetry(Pdf scaricabile), e su nazioneindiana(un post con l’editoriale).

    dài un’occhiata.

    anonimo

    30 maggio 2006 at 20:00

  5. L’organizzatore e Ferrari?

    GianRuggeroManzoni

    1 giugno 2006 at 02:09

  6. …ovviamente – è Ferrari?

    GianRuggeroManzoni

    2 giugno 2006 at 03:22


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: